Comune di Tribano (PD) nuovo socio della VRG

Comune di Tribano (PD) nuovo socio della VRG

E’ con piacere che segnaliamo l’ingresso come socio, dal 22 marzo scorso, del Comune di Tribano.

La Via Romea Germanica passa per il suo territorio, anche se non tocchiamo il capoluogo.

Con entusiasmo si sono già attivati per  porre la nostra segnaletica.

Ringraziamo il Sindaco arch. Massimo Cavazzana e tutta l’Amministrazione, che hanno dimostrato apprezzamento e sensibilità per questo progetto.

Ringraziamo anche il nostro Consigliere Luigi Polo che è stato il collegamento tra Via Romea e Comune

 

 

QUALCHE CURIOSITA’

Centro di pianura, di origini medievali. La sua economia è basata soprattutto sull’agricoltura anche se non mancano varie e discrete attività industriali.

Conta circa 4.500 abitanti ed è un paese completamente in pianura

Il flusso di persone in entrata dovuto sia al turismo sia alle attività lavorative è abbastanza consistente. Ci sono belle manifestazioni turistiche o folcloristiche, come: “se brusa ea vecia”, la festa della befana con distribuzione di doni ai più piccoli; la festa del melone, con stand gastronomici; quella dell’asparago, manifestazione con musica, spettacoli e stand gastronomici; la sagra di luglio, con attrazioni, serate danzanti e spettacolo pirotecnico, e la sagra di San Luca. La festa del Patrono, San Martino, si celebra l’11novembre; in tale occasione si svolge anche una sagra paesana con la festa dei marroni, che prevede stand gastronomici e manifestazioni di vario genere.

 

E’ consistente l’industria alimentare e di conservazione (frutta e ortaggi). Tra i prodotti tipici: le coltivazioni di cereali, ortaggi, foraggio, le piantagioni di alberi da frutta e i vitigni. Numerosi sono gli allevamenti di bovini e avicoli. Inoltre è degna di nota l’industria metalmeccanica, tessile, per la fabbricazione di calzature e di apparecchi medicali, per la produzione di mobili; è presente anche il comparto edile. La ricettività è assicurata dalla presenza di alcune strutture per la ristorazione e per il soggiorno.